5 consigli per ridurre (ancora!) gli infortuni

I dati INAIL recentemente pubblicati confermano la riduzione del numero di infortuni, andamento ormai consolidato negli ultimi anni: rimane però uno zoccolo di più di 690.000 infortuni (denunciati nel 2013) da affrontare e non condivido appieno l’ottimismo che si è diffuso. Lo paragono alla sensazione che provai qualche anno fa ad un convegno dove avevo presentato con soddisfazione una metodologia che nel corso degli anni aveva garantito una riduzione degli infortuni/anno da 7 a 2 in una unità l...
Altro